Sanificazione Ozono Bar Pizzerie Ristoranti

RISTORANTI, CUCINE E CATERING. MANTENERE IL LIVELLO DI SALUBRITÀ STABILE,
CON LA SANIFICAZIONE CON L’OZONO, È POSSIBILE

Le attuali normative che riguardano i criteri di igienicità ( H.A.C.C.P.) e di controllo delle preparazioni alimentari coinvolgono in particolar modo
la ristorazione collettiva, le mense, i catering, i ristoranti, pub, bar, le pizzerie, panifici gastronomie, macellerie, latterie, Etc.
Nei luoghi di preparazione dei cibi è necessario mantenere l’ambiente il più possibile sterile ed igienico eliminando muffe, batteri, virus ed odori sgradevoli.

Gli alimenti sono facilmente contaminati da batteri, muffe o spore batteriche, più raramente da virus; le analisi microbiologiche sugli alimenti a volte ci mostrano delle cariche batteriche particolarmente elevate anche se i campioni analizzati non presentano alcuna alterazione di colore, di sapore o di odore.

Le modalità di conservazione, preparazione e cottura dei cibi sono soggette ad una serie di controlli sui cosiddetti parametri di rischio. Non devono però essere sottovalutate le operazioni di pulizia e disinfezione delle attrezzature, dei piani di lavoro e delle superfici; una sanificazione non corretta o eseguita con prodotti scarsamente efficaci, può vanificare tutte le operazioni di controllo su i punti critici di lavoro possono essere causa di contaminazione crociata fra alimenti.

Nell’ambito delle normative sugli alimenti, garantisce una sanificazione ambienti contro i microrganismi patogeni: (PSEUDOMONAS AERUGINOSA – VIRUS EPATITE A – CLOSTRIDIUM BOTULINUM – BACILLUS CEREUS – CLOSTRIDIUM PERFRINGENS – YERSINIA ENTEROCOLITICA – STAPHYLOCOCCUS AUREUS – SALMONELLA S.P.P. – LISTERIA MONOCYTOGENES – ESCHERICHIA C. ). Questi rappresentano la principale causa di malattia conseguente all’ingestione degli alimenti contaminati.

PER LE CUCINE E LE DISPENSE PRESENTIAMO IL NUOVO METODO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE
ADOTTATO DAL PIANO DI CONTROLLO H.A.C.C.P.

 

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.